“Fai la spesa per i poveri”: al via la raccolta alimentare

Locandina GrandeI Padri Rogazionisti di Messina da oltre 100 anni, sulla scia dell’insegnamento e dell’opera del Santo messinese Annibale Maria Di Francia, sono impegnati su vari fronti della carità, con un’attenzione particolare al campo educativo e alle nuove e vecchie povertà.

Di notevole rilevanza sociale sono la Mensa dei Poveri di Cristo Re che da più di 25 anni distribuisce oltre 120 pranzi al giorno e la Mensa dei Poveri Sant’Antonio che distribuisce oltre 300 cene al giorno. Nel campo del soccorso agli indigenti, vanno menzionate anche le due Case di Accoglienza per senza fissa dimora, con 13 posti maschili e 12 femminili a Cristo Re, oltre a un servizio di doccia e di raccolta e distribuzione di vestiario, nuovo e usato e un ambulatorio Polispecialistico con personale medico volontario, sempre presso l’Istituto Cristo Re.

Per fare fronte alla diminuzione degli aiuti e alle crescenti necessità di coloro che sono in stato di bisogno e che frequentano giornalmente le nostre strutture caritative, il prossimo 10 Ottobre, grazie all’aiuto di oltre 200 volontari, stiamo organizzando la Sesta Raccolta Alimentare di Beneficenza su oltre 30 punti vendita di tutta la città di Messina, in cui chiederemo ai messinesi di voler acquistare alcuni generi alimentare per le mense di Cristo Re e di Sant’Antonio.

Durante gli orari di apertura degli esercizi commerciali sarà possibile, facendo la spesa, donare generi alimentari a lunga conservazione agli amici poveri, alimenti che verranno distribuiti presso le Mense e le Case di Accoglienza. I prodotti saranno raccolti da volontari posizionati alle casse dei siti coinvolti.

I supermercati che aderiscono all’iniziativa sono la Despar, l’Eurospar, Bernava, Acqua e Sapone, Supermercati Vinci, Mercati Alimentari, Eurospin, Carrefour, Spaccio Alimentare, Qui Conviene – Sidis e Ard delle sedi indicate nell’invito allegato.

Si prega di diffondere l’iniziativa ai fini della buona riuscita della raccolta per raggiungere il più elevato numero di beneficiari bisognosi.

Per informazioni: 090/712117 – mail. direttore@cristore.it

(164)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *