Agevolazioni ed esenzioni, le richieste potranno essere presentate ai Caf Cisl

caf cislAdesso i cittadini che vorranno presentare le richieste per le agevolazioni sociali potranno recarsi direttamente ai Caf Cisl. Ecco il frutto della convenzione stipulata tra il sindacato e il dipartimento Politiche Sociali del Comune, che consente ai cittadini del comune di Messina che dovranno presentare le domande per il Bonus Luce e Gas, per la Sia ( Sostegno Inclusione Attiva ) e la riduzione della Tari , di recarsi direttamente negli uffici dei Caf Cisl e presentare la richiesta di agevolazione.

Lì potranno essere presentate anche le richieste di assegno di maternità e del nucleo familiare (terzo figlio). Per l’accesso a queste agevolazione sarà necessario avere un attestato Isee, che potrà comunque essere rilasciato dal Caf.

“Questa convenzione – recita il comunicato ufficiale del sindacato – che il Comune di Messina ha sottoscritto con i Caf va nel senso di rafforzare la collaborazione tra il Dipartimento dei Servizi sociali e i Centri di Assistenza Fiscale, espressione dei sindacati dei lavoratori e dei pensionati in modo da razionalizzare le risorse disponibili e permettere l’accesso alle agevolazioni sociali erogate dal Comune al maggior numero di famiglie messinesi”.

(71)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *