A Messina la terza tappa del “Social Innovation Citizen”

sicProsegue a Messina il road tour dedicato all’innovazione sociale che l’Agenzia Nazionale per i Giovani, in collaborazione con l’Associazione ItaliaCamp, promuovono per alimentare la comunità dei Sic – Social Innovation Citizen, la prima rete relazionale e progettuale dedicata ai giovani innovatori sociali tra i 18 ed i 30 anni (www.sitizen.it). L’obiettivo della rete è quello di favorire lo sviluppo di buone pratiche ad impatto sociale sul territorio e di costruire nuove forme di collaborazione tra gli attori della società civile in grado di generare nuova crescita economica ed occupazionale e incoraggiare l’inclusione sociale.

Appuntamento sabato 7 novembre, a partire dalle 9.30, presso la sala Sinopoli del Teatro Vittorio Emanuele (Via Pozzo Leone, 5) dove i rappresentanti dell’ecosistema dell’innovazione sociale incontreranno i primi giovani ambasciatori di innovazione del territorio siciliano e si riuniranno in tre tavoli di discussione per animare un dibattito su un tema chiave per la città: quello delle trasformazioni urbane.  Il tema sarà declinato sotto tre aspetti: riutilizzo degli spazi pubblici, con particolare riferimento all’area dell’Ex Sea Flight per immaginare nuovi cicli di vita degli immobili; cultura e territorio, vale a dire il ruolo della cultura nei processi di rigenerazione urbana; mobilità sostenibile nell’ottica di promuovere città sostenibili a misura di cittadino.

Quella di Messina è la terza tappa di un Road Tour d’innovazione sociale che ha già toccato le città di Firenze (23 ottobre) e di Matera (31 ottobre) e che si chiuderà a Torino il prossimo 13 novembre.

(75)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *