Musica contro le mafie: il messinese Jacopo Genovese in gara per il premio nazionale

C’è anche il messinese Jacopo Genovese tra gli artisti in lizza per il premio nazionale Musica contro le mafie. Indetto dall’omonima associazione, si tratta del primo premio musicale europeo dedicato alla musica con tematiche legate al sociale e in particolar modo all’impegno antimafia.

L’obiettivo è premiare artisti che diffondano, attraverso la loro musica, messaggi positivi e un modello culturale da contrapporre a quello mafioso, considerando la conoscenza come via maestra per il “cambiamento”.

Jacopo Genovese partecipa alla decima edizione di Musica contro le mafie con il brano I Mondi Nascosti, scritto  in ispirazione al progetto d’integrazione sociale “Paraolimparty” che promuove le paradiscipline sportive nella provincia di Messina. Nel testo del suo brano si possono riscontrare profondi riferimenti all’unione, al coraggio e alla voglia di mettersi in gioco.

I brani in gara saranno votati da tre differenti giurie: la giuria “Social”, la Giuria Studentesca e la giuria “Responsabile” e la classifica finale sarà stilata sulla base di un rapporto matematico tra le percentuali di influenza delle varie Giurie.

La giuria “Social” potrà votare il proprio brano preferito fino al 21 novembre 2019 (ore 12:00) e il 22 novembre sarà resa pubblica la classifica parziale dei voti.

Per ascoltare il brano del messinese Jacopo Genovese basta collegarsi al seguente link.

 

(507)

Categorie

Società

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *