Policlinico di Messina: al via un servizio migliore per i soggetti svantaggiati

Foto dell'ospedale Policlinico di MessinaMessina. Migliorare il servizio di assistenza ai soggetti fisicamente svantaggiati: questo l’obiettivo dell’Azienda Ospedaliera Policlinico “G.Martino” che ha avviato un progetto per agevolare gli accessi ai servizi assistenziali di categorie deboli come gestanti, portatori di handicap e soggetti immunodepressi.

L’iniziativa è stata ideata a seguito di indagini e raccolte dati, che sottolineano la necessità di miglioramento nell’ambito dell’accoglienza di soggetti, appunto, che potrebbero trarre maggior beneficio da una diverso sistema di priorità nell’accesso ai servizi di assistenza: attualmente, nei reparti, viene raccomandata la misura di un ingresso, sotto prenotazione, ogni due utenti in lista d’attesa.

In quest’ambito è stata attivata, inoltre, una campagna di sensibilizzazione dell’utenza. L’obiettivo è di realizzare, nei prossimi mesi, un sistema di prenotazione differenziato e dedicato.

(132)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *