Centro NeMo sud: nuovi spazi per la cura delle malattie neuromuscolari

Foto repertorio corridoi - Centro Clinico NeMO SUD MessinaIl Centro NeMo Sud si ingrandisce sempre più, grazie anche all’amore della cittadinanza che continua a fare donazioni per sostenerlo. L’offerta odierna verrà, dal prossimo 16 febbraio, raddoppiata.

Saranno inaugurati, in questa data, 20 nuovi posti letto, nuovi spazi e nuove stanze, necessari per rispondere sempre di più e meglio alle esigenze di chi lotta contro una malattia neuromuscolare.

Cos’è il Centro NeMo Sud

Il Centro NeMo Sud, con sede al Policlinico “G. Martino” di Messina è, infatti, l’eccellenza, nel sud Italia, per la cura delle malattie neuromuscolari, come la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), la SMA (Atrofia Muscolare Spinale) e le distrofie muscolari.

Lo scopo principale è migliorare la qualità di vita delle persone prese in carico, fornendo loro e alle famiglie un supporto clinico, assistenziale e psicologico che risponda ai bisogni globali.

NeMo Sud è dunque un punto di riferimento per garantire un servizio specialistico, che eviti lunghe e faticose peregrinazioni in enti e strutture non specializzate per la presa in carico della grave disabilità.

Il Centro si occupa inoltre di servizi informativi, divulgativi, di ricerca clinica e di formazione ed è un punto di riferimento importante anche per i medici di base che hanno tra i propri assistiti pazienti con malattie neuromuscolari, dando loro la possibilità di supportarli in modo specialistico sia per l’informazione e la consulenza sulla patologia, sia per il trattamento di base.

(139)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *