Conosci il valore della tua auto: ecco come fare

Conosci il valore della tua auto - RedazionaleCuriosi di sapere quanto vale la vostra auto? Ecco che entrano in soccorso numerosissime modalità per conoscerne il valore esatto. L’avvento della tecnologia, rispetto a qualche anno fa, è entrato prepotentemente in aiuto di chi vuole vendere la propria vettura al miglior prezzo possibile, avvicinandosi a quella che è la cifra legittima. Spesso si ha il timore di aver venduto la propria macchina ad un prezzo più basso di quanto era possibile ricavare, o non si è in grado di venderla celermente a causa di un prezzo fissato troppo alto.

Al fine di conoscere al meglio il valore della propria auto è utile consultare i numerosi portali online che offrono consulenza gratuita sulla base di tutte le specifiche che vengono fornite in base all’auto posseduta. È possibile, in alternativa, rivolgersi presso la propria concessionaria, con un unico problema: è probabile che l’auto sia venduta più rapidamente, ma a costi inferiori. Tutto sta a quelle che sono le proprie esigenze.

La terza, più tradizionale opzione, è quella di rivolgersi ad un privato. Al contrario, in questo caso, le trattative potrebbero protrarsi più a lungo ma con la concreta possibilità di ricavare qualcosa in più. Al fine di vendere correttamente un’auto è innanzitutto fondamentale inserire un annuncio quanto più dettagliato e coerente possibile con le reali caratteristiche del veicolo.

In secondo luogo, ovviamente punti chiave sono l’anno di immatricolazione e i chilometri percorsi, rapportandoli agli anni di usura. Oltre ciò, bisogna considerare gli optional in dotazione: si stima che una macchina full, da questo punto di vista, possa valere circa due mila euro in più. Ogni anno un’auto perde fra il 6 e il 10% del suo valore.

È chiaro come il mercato online abbia aumentato a dismisura le già presenti truffe e frodi nel campo delle vetture usate. Anche per questo prima di vendere o effettuare qualsiasi acquisto è bene rivolgersi al proprio meccanico di fiducia per una consulenza. Altre opzioni e considerazioni da valutare nella vendita di un’auto usata sono il colore, per quanto assurdo possa sembrare un bianco ha più valore di una differente scelta cromatica. La storia della vettura, se ha subito incidenti e di quale portata, oltre ai collaudi ed interventi effettuati.

Il tutto considerando il fattore personale e le varie esigenze. Se si ha fretta di vendere, la regola numero uno è quella di rivolgersi ad un concessionario. Altrimenti, è bene affidarsi a trattative private, ben più lunghe ma decisamente remunerative.

(310)

Categorie

Redazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *