Come richiedere un prestito con Findomestic

Una spesa improvvisa, l’acquisto di una moto o di un’automobile, il cambio di arredamento per la propria casa, un intervento di ristrutturazione. I motivi personali per richiedere un prestito sono molteplici.

Se un tempo a richiedere prestiti e finanziamenti erano quasi esclusivamente persone che vivevano situazioni economicamente difficili, oggi l’idea del prestito personale è stata ampiamente sdoganata. Contemporaneamente l’offerta presente sul mercato si è notevolmente ampliata, offrendo soluzioni personalizzate ai diversi tipi di clientela.

Ma quali sono i vantaggi di un prestito e come richiederlo?

I vantaggi di un prestito

Il prestito non è altro che una forma di credito al consumo pensata per le famiglie e i privati in cui a fronte della cessione di una somma di denaro da parte di una banca o di un istituto specializzato, corrisponde la restituzione della stessa sommata ad un tasso di interesse, secondo un piano rateale costante.

Richiedere un prestito è un modo facile e piuttosto veloce (se paragonato ad esempio con un mutuo) per ottenere liquidità di denaro da poter impiegare in totale autonomia. Mediamente poi i tassi di interesse da dover corrispondere sono contenuti, il che rende il prestito una soluzione finanziaria piuttosto allettante.

Numerosi sono gli istituti finanziatori che ad oggi propongono soluzioni personalizzate di prestiti. Tra questi si ritagliano un posto di rilievo i prestiti findomestic.

I piccoli prestiti Findomestic

Una delle soluzioni più apprezzate da privati e famiglie è rappresentato dai piccoli prestiti, in grado di coprire quelle situazioni in cui si ha bisogno di disporre in modo veloce di piccole somme di denaro, a fronte di un piano di rientri altrettanto breve nel tempo. Come sempre, prima di sottoscrivere un prestito, è bene confrontare tutte le soluzioni offerte dall’Istituto di credito a cui ci si rivolge e anche le diverse soluzioni tra più Istituti.

Richiedere un prestito Findomestic

Per richiedere un prestito Findomestic occorre innanzitutto valutare la cifra da richiedere; sarà poi necessario quantificare la rata mensile da stipulare nel contratto, che sarà determinata dalla propria capacità di spesa e che, a sua volta, determinerà la durata complessiva del finanziamento. A tutto ciò si aggiungono gli interessi, da concordare in fase di stipula del contratto.

Richiedere un prestito Findomestic è semplice e veloce ed è una pratica che si può effettuare direttamente online, sul sito ufficiale dell’istituto di credito. Si potrà infatti scaricare il modulo, compilarlo e firmarlo digitalmente. A questo punto Findomestic prenderà il tempo necessario per valutare la richiesta e, dopo l’approvazione, il denaro sarà accreditato sul conto corrente da voi indicato in fase iniziale.

Ma chi può ottenere un prestito Findomestic? Pochi i limiti presenti: occorre essere residenti sul territorio italiano, avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni, essere titolare di un conto corrente e possedere un reddito fisso, che sia lo stipendio o la pensione, da dimostrare in fase di richiesta.

Per quanto riguarda invece le cifre di denaro oggetto del finanziamento, Findomestic offre un ampio ventaglio di possibilità: si va da un minimo di 1.000 euro ad un massimo di 60 mila euro.

Il calcolo della rata

Il piano di rientro della cifra erogata con un finanziamento Findomestic avviene attraverso una serie di rate fisse con scadenza mensile. In caso di necessità sono previste due opzioni interessanti per il richiedente: il Cambio Rata e il Salto Rata.

Il servizio di Cambio Rata permette di modificare la cifra della rata mensile che, in caso contrario, rimarrebbe fissa per tutta la durata dello stesso finanziamento. Un secondo servizio prevede il Salto Rata, qualora il cliente dovesse trovarsi nella necessità di posticipare una mensilità.

Per informazioni e richieste sui finanziamenti Findomestic è possibile contattare il Numero verde 848 844 999. disponibile da lunedì al sabato dalle 9 alle 19.30. Sul sito è inoltre consultabile l’elenco delle filiali per scoprire quella più vicina a voi.

(125)

Categorie

Redazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *