A Barcellona un corso di formazione gratuito per studenti e neo-ingegneri

Un corso di formazione gratuito per laureandi e neolaureati della facoltà di Ingegneria Elettronica e Informatica dell’Università degli Studi di Messina.

È questo il progetto inaugurato a Barcellona Pozzo di Gotto, lo scorso 7 gennaio, organizzato da Nilos e SCAI Consulting, una software house con sedi a Torino, Roma e Barcellona Pozzo di Gotto la prima, una multinazionale del settore informatico la seconda.

L’iniziativa, che vede la partnership dell’Università degli Studi di Messina e finanziata dalle due aziende, è orientata all’inserimento delle risorse nei rispettivi organici aziendali.

«Un’importante opportunità per i giovani siciliani e non solo: vagliamo curriculum da tutto il Sud Italia, bacino ricco di talenti ancora da scoprire – commenta l’ingegner Nino Lo Schiavo, CEO di Nilos Srl. L’importante collaborazione con l’Università di Messina e quella con SCAI Consulting attribuisce all’iniziativa la visione internazionale e operativa che desideravamo. Il mio obiettivo è che questa sia solo una prima iniziativa propedeutica alla creazione di un Polo Tecnologico che valorizzi il nostro territorio ed i giovani talenti che produce».

Il corso di formazioni si svolge nella sede Nilos di Barcellona Pozzo di Gotto ed è tenuto dall’ing. Roberto Serritella, IT Trainer professionista, già formatore per conto di diverse grandi aziende del mondo informatico (tra le quali SCAI, Accenture, HRM e OverNet).

Ad avervi già preso parte sono 7 studenti della Facoltà di Ingegneria Elettronica e Informatica hanno iniziato il primo corso di formazione nel linguaggio Java. Le lezioni prevedono frequenza intensiva della durata di 2 mesi con uno spiccato orientamento pratico lavorativo.

(294)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *