Vigili Urbani, le 24 auto a noleggio lasciano la città

14462746_10211081564503426_8803301936430529603_nQuesta mattina hanno lasciato la città le 24 auto che per anni sono state utilizzate dalla Polizia Municipale. Com’è noto, il Comune non ha rinnovato il noleggio e le vetture saranno riconsegnate alla società che ne detiene la proprietà. All’origine, i noti problemi finanziari di Palazzo Zanca: la mancata approvazione di Consuntivo 2015 e Previsionale 2016 non permette infatti al Comune di assolvere a nuove spese per rinnovare il leasing dei mezzi.

E negli ultimi giorni, nonostante l’assessore alla Polizia Municipale Gaetano Cacciola abbia garantito una riduzione dei disagi grazie a una temporanea rimodulazione del servizio, i Vigli Urbani hanno dovuto fare i conti con la penuria di autoveicoli. Basti pensare che, così come ha dichiarato stamane il Commissario Biagio Santagati, la sezione Decoro presta servizio con una sola vettura a disposizione. Un dato che non può non costituire un evidente disagio visto che tale distaccamento è impegnato quotidianamente su più fronti in una città difficile da coprire interamente. La situazione potrà rientrare alla normalità quando la Giunta, una volta approvati i bilanci in Consiglio, consentirà alla  Polizia Municipale di avvalersi delle risorse finanziarie appositamente destinate e confluite nell’avanzo vincolato del bilancio consuntivo 2015,

Andrea Castorina

 

(300)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *