Vara 2016, a rischio il finanziamento di Caronte & Tourist

franza vincenzoLo scorso 7 luglio, con una nota,  il consigliere comunale Ivana Risitano giudicava poco etica la scelta di chiedere la sponsorizzazione alla Caronte & Tourist per eventi in cui era è presente l’amministrazione comunale. Per l’esponente di Cambiamo Messina dal Basso il logo della società di navigazione farebbe a pugni con quello del Comune in un’eventuale locandina promozionale.

Una presa di posizione che nelle scorse settimane ha creato un vero e proprio dibattito con alcune spaccature perfino all’interno del gruppo politico a sostegno di Accorinti. Cecilia Caccamo, infatti, si era distaccata dalla collega di partito Ivana Risitano, difendendo le scelte dell’assessore Daniela Ursino. L’esponente della Giunta era stata ritenuta colpevole, dalla stessa Risitano, di ricorrere troppo a sponsorizzazioni private.

La querelle sul “consumo critico”  non è passata inosservata alla famiglia Franza che ha deciso di prendere posizione con una lettera inviata al Sindaco, dopo aver ricevuto tra l’altro da Palazzo Zanca, la richiesta di finanziare la prossima edizione della Vara.  L’amministratore delegato di Caronte & Tourist, Vincenzo Franza, invita il primo cittadino a prendere le distanze dal consigliere Risitano, altrimenti potrebbe saltare la sponsorizzazione.

 

 

 

 

(187)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *