“In un cielo di stelle scadenti”, sabato presentazione del libro di Fabio Bonasera

fabio” In un cielo di stelle scadenti”, il nuovo romanzo del giornalista Fabio Bonasera, sarà presentato sabato prossimo, alle 18.30 alla Feltrinelli point di Messina. A conversare con l’autore, Nancy Antonazzo, presidente dell’associazione “Terremoti di carta”. L’incontro sarà arricchito da un reading a cura di Giusi Di Bella, che leggerà alcuni frammenti tratti dal romanzo.

Il libro è la storia di un quarantenne dolente e disincantato, preso nel vortice di voler trovare un senso alle tante casualità e discontinuità dell’esistenza. Un mondo orfano che ha smarrito il proprio centro. Un racconto che disegna il desiderio di una fuga per trovare se stessi, ma anche la paura di scegliere.

Con vetriolica lucidità, l’autore mette a nudo stereotipi e contraddizioni, per consegnarci un romanzo che disegna personaggi dai contorni drammaticamente reali ma anche grotteschi, in bilico tra crisi d’identità e voglia di affermazione.

Fabio Bonasera (classe 1971), giornalista e scrittore, nasce a Messina, dove vive e scrive. Ha lavorato per diverse testate in Veneto e Lombardia, dove per diverso tempo si è occupato di cronaca bianca e politica. Con ricerche, scoop e interviste ha raccontato i retroscena del Carroccio nel libro “Inganno Padano – La vera storia della Lega Nord” (in collaborazione con Davide Romano, 2010).

Oggi scrive per quotidiani  e periodici online e cartacei presenti nel territorio siciliano. “In un cielo di stelle scadenti” è il suo secondo romanzo, che fa seguito al successo ottenuto con “Libero, anzi no, disoccupato” (Ferrari Editore, 2015)

 

(56)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *