Scoperta piantagione di canapa indiana a Cesarò. Arrestato 40enne

Salvo Germanà

Salvo Germanà

I Carabinieri del Comando Provinciale di Messina hanno arrestato Salvo Germanà, 40 anni, residente a Maniace, che coltivava  circa 500 piante di canapa indiana, in Contrada Cutò del Comune di Cesarò.

Ieri sera, Germanà  è stato sorpreso dai Carabinieri della Compagnia di S. Stefano di Camastra e dai Cacciatori di “Calabria”, mentre si prendeva cura  della piantagione che, composta da arbusti alti fino a circa 2 metri, era stata realizzata  in maniera tale da essere  mimetizzata nella fitta vegetazione circostante.

Ma questo non è bastato ad impedire ai militari di individuarla . Circondata la zona e arrestato Germanà, lo hanno accompagnato al carcere di Catania. Le piante sono state estirpate e inviate al RIS di Messina.

(1381)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *