Rubano gelati e alcolici in un lido. Arrestati dai Carabinieri

carabinieri bella mi piace nuovoÈ accaduto nella notte tra giovedì e venerdì sul litorale di Taormina. In manette sono finiti tre giovani incensurati, poco più che maggiorenni, tutti residenti tra Taormina e Giardini Naxos. I tre ladri avevano preso di mira il bar di uno dei lidi della Perla dello Jonio, ma sono stati subito notati da una gazzella dei Carabinieri in servizio. I militari intorno alle 2:30, hanno visto i tre uscire dalla struttura, che a quell’ora doveva essere chiuso, ed salire in  fretta su un’auto parcheggiata a pochi metri.

I Carabinieri hanno voluto vederci chiaro e hanno subito bloccato la vettura e identificato i tre occupanti. I giovani sono stati colti con le mani nel sacco. All’interno della vettura sono state rinvenute una ventina di bottiglie di alcolici e decine di gelati artigianali. Poco distante, la porta di ingresso del lido risultava essere stata forzata e all’interno era tutto a soqquadro; bottiglie rotte, bicchieri infranti e frigoriferi aperti. Il tempo di completare gli atti e i tre arrestati sono stati condotti a Messina dal Giudice che ha convalidato l’arresto e disposto la misura dell’obbligo di firma in attesa della celebrazione del processo. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

 

(312)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *