Riduzione orario di lavoro, dipendenti Con.For.Service protestano davanti all’Ateneo

schermata-2016-09-25-alle-10-10-48Protesta dei dipendenti della Con.For.Service, una delle società che ha in gestione il servizio di pulimento dell’Università di Messina, davanti la sede centrale dell’Ateneo, contro la decisione unilaterale dell’azienda di ridurre l’orario di lavoro che in alcuni casi è sceso anche al di sotto dei minimi contrattuali.

Il segretario generale aggiunto della Fisascat Cisl Sicilia, Pancrazio Di Leo, insieme al segretario generale della Fisascat Cisl Messina, Salvatore D’Agostino, e al componente di segreteria, Massimo Sili, sottolinea come, a partire da luglio, i circa 30 lavoratori si siano ritrovati una retribuzione fortemente ridotta, oltre a un deciso taglio della contribuzione previdenziale e fiscale con inevitabili disagi che hanno coinvolto intere famiglie.
Il Rettore, al quale era stato chiesto un chiarimento, non si è reso disponibile. Il sindacato spera già lunedì di poter avere un faccia a faccia con i vertici dell’Ateneo prima dell’attesissimo incontro con l’azienda.

(94)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *