Fusione Piemonte – Neurolesi: arriva l’ok dal Ministero

ME Ospedale Piemonte Messina3Via libera alla tanto discussa fusione tra Ospedale Piemonte e Neurolesi. E’ quanto emerge dall’incontro di ieri a Roma tra il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e l’assessore regionale alla Sanità Baldo Gucciardi. Una decisione che spiana la strada alla futura realizzazione del Polo d’eccellenza per la Riabilitazione.

Tuttavia, il Pronto Soccorso dell’importante struttura di viale Europa dovrebbe comunque essere mantenuto in vita con una deroga al decreto Balduzzi già attuata in altri comuni italiani. A riguardo, il Ministero avvierà alcune ispezioni e analisi, nella gestione del presidio sanitario di prima emergenza dovrebbe inoltre concorrere il Policlinico di Messina.

Intanto, il manager Vullo lo scorso 16 settembre ha deliberato il trasferimento delle unità operative Lungodegenza, Riabilitazione e Hospice dal Piemonte al Papardo. Un progressivo smantellamento della storica struttura di viale Europa.

(194)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *