Fusione Cas-Anas. Faraci: “Svolta che porterà l’efficienza ai livelli delle autostrade europee”

galleria autostradaSi torna a parlare della fusione tra Cas e Anas in un’unica S.p.a che, secondo Rosario Faraci, presidente del Consorzio Autostrade Siciliane, porterebbe molti vantaggi all’efficenza del servizio.

“Si tratta di una significativa scelta manageriale – spiega Faraci – finalizzata alla creazione di una società unica mista CAS–Anas, sottoforma di spa, per gestire la rete autostradale esistente ed implementarla della parte ancora non realizzata, assicurando i livelli delle migliori autostrade europee, con una gestione efficiente e agile, che consenta interventi veloci, una spesa programmata, e l’immediata conseguenzialità tra decisioni ed attuazione. Una importante iniziativa di ingegneria politica ed economica senza alcun onere per la Regione e per il CAS. Una svolta attesa da tempo dai Siciliani che hanno diritto di usufruire di un moderno ed efficiente sistema di trasporti autostradali che colleghi tutti i maggiori centri dell’isola”.

 

(66)

1 Comment

  • Giancarlo Berenato scrive:

    La sede dell’autostrada ME – Pa è a Boccetta, della ME – CT è a Giardini, la sede dell’ANAS – Sicilia Orientale è a CT. In caso di fusione tra CAS e ANAS a chi verrà assegnata la sede della nuova società. Assisteremo all’ennesimo scippo … tanto oramai noi messinesi siamo abituati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *