Degrado a Fondo De Pasquale, la denuncia della V Circoscrizione

ATT_1468162883803_8131 Nonostante i continui solleciti, Fondo De Pasquale è ancora immerso nel degrado più totale. A farlo nuovamente presente i consiglieri della V Circoscrizione Giuseppe Cuté, Giovanni Bucalo, Francesco Mucciardi, Franco Laimo (Vice Presidente).

I consiglieri, avevano già incontrato l’assessore comunale Sebastiano Pino che, appurate le condizioni disastrate del luogo, aveva garantito un intervento da parte delle squadre di Messinambiente e di movimento terra per bonificare l’intera area.

Un intervento che, come i consiglieri ricordano, rientra nel piano di riqualificazione. Infatti nella precedente legislatura si era raggiunto un accordo con la Regione per la realizzazione di 60 alloggi Iacp, ma l’amministrazione Accorinti ha predisposto la realizzazione in quell’area un parco urbano, acquistando direttamente alloggi già costruiti al fine di evitare eventuali speculazioni edilizie.

Ad ogni modo, la questione non soltanto è rimasta irrisolta ma è divenuta addirittura insostenibile. I residenti della zona lamentano non pochi disagi: oltre alla presenza di ratti e zanzare, da diverse settimane devono far fronte ad un’insopportabile fuoriuscita di liquami maleodoranti dinanzi alle proprie abitazioni. Un problema che neppure l’Amam riesce a fronteggiare, a causa della presenza e del continuo proliferare di una folta vegetazione che non permette agli stessi tecnici di intervenire.

L’assessore Pino assicura che presto interverrà una squadra di movimento terra, cominciando a bonificare l’area con una ruspa, poiché le squadre di Messinambiente sono tutte impegnate con l’emergenza rifiuti. L’auspicio è che le promesse dell’amministrazione si concretizzino e i residenti possano riappropriarsi di un’area ad oggi diventata invivibile.

(37)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *