Il Consiglio comunale si schiera accanto agli ex Servirail

servirailSulla vicenda dei 25 lavoratori ex Servirail, da un mese in presidio permanente a piazza Cairoli, interviene anche il Consiglio comunale di Messina che, tramite una nota del capogruppo di Fratelli D’Italia, Elvira Amata, sollecita l’amministrazione a voler riprendere il dialogo con la Regione.

In particolare, Amata chiede al sindaco Renato Accorinti di porre in essere ogni iniziativa politica per costituire entro quindici giorni, vista l’emergenza lavorativa già espressa, un tavolo tecnico, già promesso dal Governatore Rosario Crocetta direttamente agli stessi lavoratori, tra la massima istituzione cittadina, regionale e le Ferrovie dello Stato.

“Riteniamo – spiega Amata –  che questa iniziativa sia l’unica, al momento, idonea a fornire una soluzione definitiva e dignitosa a tale gravosa situazione occupazionale e sociale”.

(41)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *