Autorità portuale, Picciolo: “Deve restare autonoma”

picciolo nuovoDopo l’ok al progetto definitivo per il porto di Tremestieri, si torna a parlare dell’autonomia dell’Autorità portuale di Messina e Milazzo. Lo fa l’onorevole Beppe Picciolo, Pdr Sicilia Futura, che plaude al successo dei progetti varati dall’Authority e sostiene l’importanza di portare avanti la battaglia per l’ indipendenza dell’ ente.

“Non è campanilismo- scrive Picciolo in un comunicato stampa – ma leggendo le dichiarazioni dei vari soggetti Istituzionali, a tutti i livelli, si riconosce il merito, la capacità e la strenua determinazione della Authority messinese nel portare avanti il proprio lavoro! Allora avere un soggetto autonomo e capace di battersi per gli interessi di un territorio – prosegue l’esponente di Sicilia Futura –  è stato particolarmente utile e dimostra che il nostro attaccamento a questo ‘alto Ufficio’ non è solo una battaglia di principio ma rappresenta il più grosso investimento che la politica può fare, oltre ad essere un atto dovuto nei confronti della Città metropolitana di Messina! Ed infine – conclude Picciolo- mi pongo due domande: i progetti di questi giorni che si apprestano a diventare realtà si sarebbero potuti realizzare anche se non fossimo stati ‘attori’ ma solo, sia pur autorevoli, ‘convenuti’? Me lo chiedo davvero. Come potremmo mai deporre le armi per una simile battaglia o per qualche pasticciato compromesso che non ci consenta di chiudere la strepitosa stagione dei lavori portuali di Messina in autonomia?”

(56)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *