Atm e Comune lanciano un concorso per realizzare la grafica del servizio bus notturno

BUSL’Atm e il Comune di Messina mettono a concorso l’#e la grafica per il progetto del bus notturno. L’obiettivo dell’iniziativa è portare i giovani alle discoteche e nei ritrovi della riviera nord della città in sicurezza e comodità, offrendo un servizio frequente che garantisca maggiore libertà, non dovendo pensare al parcheggio auto o alla guida in “sobrietà”; contemporaneamente si eliminerà parte del traffico e si ridurranno anche i tempi di percorrenza. Il progetto, che partirà venerdì 8 luglio, prevede l’utilizzo di sette bus rossi da 8 metri con musica a bordo e ad una frequenza di 15 minuti, a partire dalle ore 22 sino alle 4 del mattino, dal parcheggio Cavallotti all’Istituto Marino di Mortelle. Il costo del biglietto, andata e ritorno, sarà di 1,7 euro, acquistabile anche sul bus e rimborsabile nei lidi o nelle discoteche al momento della consumazione. Coloro che vorranno inviare i/il loro prodotti/o: l’# e/o la grafica per il progetto del bus notturno, potranno farlo al seguente indirizzo:programmazione@atmmessina.it . I file allegati alla mail dovranno avere per titolo: #Cognome-Nome graficaCognome-Nome.

I vincitori saranno premiati con un abbonamento di 3 mesi per la linea bus 79 ed il premio verrà consegnato durante l’evento di lancio del progetto che si svolgerà sabato 9 luglio a Piazza Duomo.

(63)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *