ATM. Da 5 mesi lavoratori senza arretrati contrattuali

atmGli arretrati contrattuali dovuti ai lavoratori Atm (circa 600 euro) non saranno erogati neanche questo mese. Lo annuncia il sindacato Orsa con una nota stampa, ricordandoche tale diritto, sancito nella contrattazione nazionale, doveva essere riconosciuto ai dipendenti già nel mese di gennaio.

“Al di la delle grida manzoniane aziendali che annunciano di un’Atm in salute con dipendenti felici, impegnati a sottoscrivere petizioni a sostegno della direzione, – spiega Orsa –  i fatti raccontano una realtà diversa. In questo momento i dipendenti soddisfatti, per lo più rappresentanti sindacali, sono riconducibili alla piccola cerchia che, nonostante la penuria economica, è stata individuata per avanzamenti di carriera di cui non se ne avvertiva la necessità, soprattutto nella contingente fase di crisi che vede l’azienda ripetutamente soccombente nei ricorsi legali attivati da tanti lavoratori per il mancato riconoscimento di sacrosanti diritti salariali”.

Il sindacato il sindaco Renato Accorinti e l’assessore alla Mobilità Gaetano Cacciola “di costanti sopralluoghi in azienda dell’Ufficiale Giudiziario, autorizzato a sequestrare gli incassi per risarcire i lavoratori di quote economiche negate con supponenza dall’azienda ma riconosciute dalle sentenze del tribunale. Si spera che l’attuale linea di austerità resti tale anche in occasione dell’erogazione del premio per raggiunti obiettivi(?) allo staff dirigenziale, 15.000 euro sono previsti solo per il Direttore Generale nel prossimo mese di giugno. Conoscendo la correttezza della direzione è presumibile che in fase di ristrettezze daranno l’esempio dall’alto, se non ci sono risorse per pagare gli arretrati contrattuali dei lavoratori, sarebbe provocatorio incassare un premio, pari a circa 10 mensilità di un dipendente medio, per raggiunti obiettivi che in pochi conoscono”.

Il sindacato invita l’amministrazione comunale a far luce sulla reale condizione economica dell’Atm e attivare ogni strumento per il pagamento degli arretrati contrattuali che i lavoratori aspettano invano da 5 mesi.

 

(184)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *