Messina. Gestione impianti sportivi comunali: approvato in Commissione il nuovo regolamento

impianti sportivi comunaliApprovato il nuovo regolamento per l’affidamento e la gestione degli impianti sportivi comunali, scritto a più mani dall’intera commissione “Scuole e Politiche Culturali”, presieduta dal consigliere Piero La Tona, che nella seduta di ieri ha dato l’ok al testo che deve adesso passare in approvazione al Consiglio Comunale.

Un testo che definisce le modalità di assegnazione e presa i gestione degli impianti sportivi comunali così da mettere fine all’incertezza ed ai contenziosi che negli ultimi anni si erano generati tra i gestori degli impianti, le associazioni sportive che ne usufruiscono e l’ente locale. Regole certe per partecipare ai bandi e per dare un contributo al funzionamento dei luoghi in cui si svolgono le attività e le manifestazioni sportive cittadine.

Le problematiche per la mancanza di regole chiare si erano accentuate nei mesi passati e l’entrata in vigore delle nuove tariffe aveva ostacolato l’uso di alcuni impianti.

Le novità più significative del nuovo Regolamento riguardano l’affidamento in gestione sia degli impianti sportivi con rilevanza economica sia di quelli senza rilevanza economica. Per i primi si dovrà procedere rispettando tutti i parametri e le modalità previste dal vigente Codice degli appalti pubblici, mentre per i secondi si potranno utilizzare modalità più semplici, sempre però con procedure di evidenza pubblica, dando una via preferenziale alle associazioni e società sportive senza fini di lucro. Per quanto riguarda il contributo del Comune, infine, negli impianti senza rilevanza economica questo potrà continuare ad esistere, mentre per quelli con rilevanza economica i gestori dovranno farsi carico di tutte le spese a fronte degli introiti che percepiranno.

 

(143)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *