Tremestieri è aperto, ma i tir sbarcano dagli approdi privati. Scattano le multe

tir in cittàIl porto di Tremestieri da due settimane è tornato fruibile, ma alcuni mezzi pesanti continuano a sbarcare in città servendosi degli approdi privati.

Il comando di Polizia municipale, come concordato con il sindaco, Renato Accorinti, il vicesindaco e assessore alla Mobilità Urbana, Gaetano Cacciola, e l’assessore alle Politiche del Mare, Sebastiano Pino, ha intensificato negli ultimi giorni i controlli relativi all’osservanza dell’ordinanza che intima ai conducenti dei Tir di utilizzare l’approdo a sud, evitando così di transitare per le vie del centro cittadino. In questa settimana sono stati elevati 118 verbali ai conducenti che hanno violato la suddetta ordinanza, fruendo irregolarmente delle navi in partenza ed in arrivo nella rada San Francesco.

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

(148)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *