Variante “salvacolline”: l’assessore De Cola fa chiarezza

assessore Sergio De ColaL’assessore ai Lavori Pubblici Sergio De Cola interviene sulla vicenda legata alla variante “salvacolline” e sulle difficoltà incontrate nell’ambito dei pareri ambientali.

Negli ultimi giorni – spiega De Cola – è più volte circolata la notizia di una bocciatura della Variante Parziale di Tutela Ambientale (la cosiddetta variante salvacolline)inviata all’ARTA per i pareri ambientali ad agosto 2015. In merito desidero precisare che, come previsto dalle norme vigenti, sono attualmente in corso di svolgimento sia procedura di VAS presso l’Assessorato territorio e Ambiente della Regione Siciliana, sia la conferenza dei servizi per l’acquisizione dei pareri tecnici previsti.

Nell’ambito della conferenza dei servizi avviata in data 16/12/2015 sono emerse da parte degli enti, in particolare dal Genio Civile richieste che mirano a risolvere alcune criticità emerse dall’esame del complesso documento. Il Dipartimento Politiche del Territorio si è prontamente e professionalmente attivato e a seguito di alcuni incontri con gli uffici preposti, ha definito le modalità per superare i rilievi ricevuti. Allo stato attuale si è fiduciosi che alla fine della conferenza dei servizi (90 Giorni dalla data di inizio) ci saranno tutti i pareri positivi che insieme alla chiusura del procedimento di VAS da Parte dell’Assessorato, consentiranno di portare la Variante all’esame del Consiglio Comunale.

(99)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *