Trischitta vuol sapere perchè Accorinti chiede i rimborsi per due persone

giuseppe-trischittaIl consigliere Giuseppe Trischitta, capogruppo di Forza Italia, passa al martellamento pesante e adesso sulla vicenda viaggi istituzionali e rimborsi passa all’interrogazione al Sindaco. Scrive nell’atto, con premessa:

“che, in merito alla missione per il compleanno di Dario Fo, invierà la documentazione alla Procura della Corte dei Conti al fine di accertare se le spese sostenute dal Sig. Sindaco, per il viaggio, il vitto e l’alloggio, di cui ha chiesto ed ottenuto il rimborso dal Comune di Messina, siano effettivamente di tipo “istituzionale”, considerato che i festeggiamenti del novantesimo anno dell’illustre premio Nobel hanno avuto solo la presenza di amici e parenti per un evento, così come emerge da un articolo del 25.3.16 dell’Uffington Post, chiaramente non politico;

che relativamente ai vari rimborsi richiesti dal mese di luglio 2013 a maggio 2016 dal Sig. Sindaco per decine e decine di caffè, cappuccini, cioccolate calde, brioche, cornetti, bignè, ciambelle e tante “birre fresche per dissetarsi”, il sottoscritto non può non sottolineare quanto essi risultino folkloristici ed addirittura sorprendenti ed ingiustificabili se si considera persino la richiesta ed il rimborso effettuato per l’acquisto di un pacchetto di caramelle, e per l’esattezza “ caramelle “Golia Active”.
Scontrino emesso il 9.7.14, ore 20.04, dalla Chef Express S.p.A. – Buffet Fiumicino dell’importo complessivo di € 6,10 per l’acquisto di un cappuccino, caramelle Golia Active e del dolce Capresina al Limone. Rimborso chiesto ed ottenuto in occasione della missione dell’ 8 e 9.7.14 a Roma presso il Ministero del Lavoro e per fare un’intervista televisiva- Determina n. 55 del 24.09.2014;

che intende avere spiegazioni, in quanto veramente inusuali per una sola persona, delle seguenti spese:
a) acquisto per un importo di € 5,60 di due cappuccini ( € 1,50 x 2 = 3,00) e di due brioche vuote ( € 1,30 x 2 = 2,60 ) ( 3,00 + 2,60 = 5,60 ) .
Scontrino emesso il 3.7.15, ore 08.43, dalla Chef Express S.p.A. – Buffet Fiumicino. Rimborso chiesto ed ottenuto in occasione della missione del 3.7.15 a Roma presso l’Acquario Romano- Determina n. 45 del 20.07.2015;

b) acquisto per un importo di € 5,80 di due cappuccini ( € 1,70 x 2 = 3,40 ) e di due mignon ( € 1,20 x 2 = 2,40 ) ( 3,40 + 2,40 = 5,80 ) .
Scontrino emesso il 22.03.16, ore 06.21, dalla Sicilia’S Shop – Aeroporto di Catania. Rimborso chiesto ed ottenuto in occasione della missione del 22.03.16 a Roma presso la Segreteria Italia Sicura- Determina n. 16 del 23.06.2016;

c) acquisto di due pasti in tre minuti : ore 14.09 un caffè (€ 0,90 ) ed un piatto medio ( € 6,20 ) per un totale di € 7,10 ( 0,90 + 6,20 ); ore 14.12 una birra ( € 5,00 ), un menù completo ( € 15.00 ) ed un panino ( € 0,50 ) per un totale di € 20,50 ( 5,00 + 15,00 + 0,50).
Scontrini emessi il 17.02.16, ore 14.09 e 14.12, dalla Fan Srl , Via Campo Marzio, Roma. Rimborsi chiesti ed ottenuti in occasione della missione del 17.02.16 a Roma presso il Ministero della Salute- Determina n. 16 del 23.06.2016;

d) acquisto Trenitalia S.p.A. – Servizi in Rete S.r.l. di due biglietti passeggeri adulti per trasporto Roma Termini-Fiumicino Aeroporto di € 14,00 cadauno in data 11.03.2016 ore 20.17 e 20.18. I due biglietti sono stati utilizzati e vidimati immediatamente alle ore 20.20 dello stesso giorno.
Rimborsi di € 14.00 cadauno per un totale di € 28.00 ( 14,00 + 14,00 = 28,00 ) chiesti ed ottenuti in occasione della missione dell’ 11.03.16 a Roma per partecipare alla Giornata Internazionale del Perdono- Determina n. 16 del 23.06.2016;
Ciò premesso, chiede Al Sig. Sindaco di: 1) giustificare ai cittadini messinesi il rimborso dell’acquisto di un pacchetto di caramelle, specificando se ciò sia stato rispettoso del principio di correttezza che un sindaco deve applicare quando utilizza fondi pubblici;
2) fornire spiegazioni in merito ai suddetti contestuali doppi acquisti e rimborsi ed, in particolare, sui due biglietti validi per il trasporto Roma Termini.- Fiumicino Aeroporto acquistati, utilizzati e vidimati entrambi alle 20,20 dello stesso giorno”.

Accorinti è chiamato dal Consigliere a rispondere

(P.V.)

(335)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *