Tari e Tasi. Cardile interroga sui tempi del P.F. e sui servizi cui è destinato il ricavato

taxClaudio Cardile, consigliere comunale, in merito alle delibere Tari e Tasi per l’anno 2015, interroga il Sindaco sui seguenti punti: 1) sulle intenzioni dell’ Amministrazione di adottare in tempi rapidi gli atti relativi all’approvazione del Piano Finanziario sugli interventi del servizio rifiuti 2) sull’individuazione dei servizi indivisibili alla cui copertura è diretto il gettito della Tasi 3) se quest’anno la Giunta Comunale intenda presentare due distinte delibere riguardanti la tariffazione della Tari, una che certifichi il costo annuo del servizio e una che riporti le tariffe.

Il consigliere fa leva sulla necessità di adottare in tempi brevi le delibere Tari e Tasi per potere consentire agli uffici preposti di programmare nel corso dell’anno gli interventi di manutenzione cittadina.

(175)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *