Si conclude con un nulla di fatto la manifestazione Atm a Palermo. Per ora, niente più fondi per Messina

palazzo dorleans sede della regione siciliaLa protesta di un gruppo di dipendenti Atm, a Palermo, ha ricevuto risposte negative. Questa mattina si è svolta la manifestazione di un centinaio di lavoratori dell’azienda trasporti municipali all’assessorato regionale ai Trasporti. I dipendenti Atm devono ancora percepire il 30% del saldo di luglio, agosto e settembre. La Regione ha risposto che non saranno trasferiti altri fondi al Comune e che, in mancanza della trasformazione della municipalizzata in società per azioni, il governo di Palazzo d’Orleans non stanzierà più 1 euro. Una doccia fredda per i manifestanti, tornati a Messina con l’ennesima delusione in valigia. All’Atm la disperazione sale di giorno in giorno considerando che anche i dipendenti comunali non ricevono con puntualità i propri stipendi.

 @Acaffo 

(36)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *