Sicilia. Prima seduta dell’ARS: insediati ufficialmente i 70 deputati

Nello Musumeci - Presidente della Regione SiciliaOggi all’ARS (Assemblea Regionale Siciliana) si sono insediati ufficialmente i 70 deputati eletti durante lo scorso 5 novembre alle regionali in Sicilia.

A presiedere la seduta Alfio Papale, deputato più anziano appartenente al partito di Forza Italia, al suo fianco i due politici più giovani all’interno dell’ARS, Luigi Genovese (FI) e Elena Pagana (M5S).

Fulcro della riunione di oggi l’elezione del presidente del Parlamento siciliano, che andrà a sostituire il messinese uscente Giovanni Ardizzone: tra i nomi più probabili c’è quello di Gianfranco Miccichè, coordinatore in Sicilia di Forza Italia.

Il Presidente Nello Musumeci ha presentato ufficialmente davanti all’Assemblea la propria squadra di governoGaetano Armao, Vicepresidente e Assessore all’Economia; Edgardo Bandiera (Forza Italia) Assessore all’Agricoltura, Sviluppo rurale e Pesca mediterranea; Salvatore Cordaro (Popolari e Autonomisti) Assessore al Territorio e Ambiente; Marco Falcone (Forza Italia) Assessore alle Infrastrutture e Mobilità; Vincenzo Figuccia (Udc) Assessore all’Energia e Servizi di pubblica utilità; Bernadette Grasso, messinese (Forza Italia) Assessore alle Autonomie locali e Funzione pubblica; Mariella Ippolito Assessore alla Famiglia, Politiche sociali e Lavoro; Roberto Lagalla (Idea Sicilia) Assessore all’Istruzione e Formazione professionale; Sandro Pappalardo (Fratelli d’Italia – Noi con Salvini) Assessore al Turismo, Sport e Spettacolo; Ruggero Razza (Diventerà Bellissima) Assessore alla Salute; Vittorio Sgarbi (Rinascimento) Assessore ai Beni culturali e Identità siciliana; Girolamo Turano (UDC) Assessore alle Attività produttive.
Assente il deputato Pippo Gennuso, che con una lettera, resa nota da Papale, ha spiegato di avere subito un lutto.

(158)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *