Nuovo scossone a Palazzo Zanca, Rita La Paglia lascia la presidenza della V Commissione

consiglioNon accenna a diminuire il clima di tensione a Palazzo Zanca. Mentre il sindaco Accorinti è alle prese con la nomina dei nuovi assessori (per il Bilancio il nome caldo resta quello di Cuzzola mentre la delega alla Cultura se la contendono Alagna e Fiorino), il Consiglio comunale deve fare i conti con una serie di poltrone vuote da riempire al più presto. Dopo le dimissioni dei vicepresidenti Interdonato e Crisafi, l’Aula è stata scossa dal passo indietro di Perrone e De Leo che hanno lasciato la presidenza rispettivamente delle Commissioni Regolamenti e Servizi Sociali.

Adesso è il turno di Rita La Paglia che ha deciso di dimettersi dal ruolo di presidente della Commissione Ambiente. “E’ un atto doveroso in questo momento – spiega La Paglia – spero che serva da stimolo per superare questa fase di paralisi e intraprendere tutti insieme un nuovo percorso. La città non può assolutamente permettersi una situazione del genere, bisogna guardare avanti e rimboccarsi le maniche”.

La Paglia ufficializzerà la decisione il prossimo mercoledì in attesa che l’amministrazione comunale riesca ad uscire dal pantano nel quale è entrata all’indomani della votazione sulla mozione di sfiducia.

Andrea Castorina

(245)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *