Riforma Province. Romano sulle prospettive lavorative dei dipendenti

Conferenza Commissario e riforma ProvinceIl Commissario Straordinario della Provincia regionale di Messina, Filippo Romano, ha incontrato stamattina, nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni, i dipendenti della Provincia per fare il punto sul percorso in atto alla Regione Siciliana che condurrà alla riforma degli Enti provinciali.

Romano, dopo un necessario excursus storico sui vari progetti di legge che si sono susseguiti negli ultimi due anni, è passato all’analisi delle linee guida che stanno emergendo dalla stesura della legge che condurrà alla nascita delle tre città metropolitane di Palermo, Catania e Messina e dei sei liberi consorzi.

Le tematiche complesse della riforma sono state affrontate con particolare attenzione: dalla composizione degli organi di governo alle problematiche amministrative connesse, dall’aspetto finanziario della gestione dei nuovi Enti di area vasta, all’ampliamento delle funzioni e delle competenze fino alla disamina delle prospettive sul futuro lavorativo del personale.

(142)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *