Rifiuti a Messina, se ne parla con Labdem in un primo incontro tematico con la città

rifiuti in fila nuovoUn’analisi attenta della gestione dei rifiuti fin qui portata avanti dall’amministrazione comunale e nel contempo un confronto con quanti hanno le competenze e le professionalità per individuare strategie risolutive anche con l’intervento della Regione. E’ con questo obiettivo che LabDem ha organizzato, sabato 10 giugno alle 10, a Palazzo dei Leoni, alla presenza dell’assessore regionale all’energia Vania Contraffatto, un dibattito dal titolo: “Emergenza rifiuti: dall’improvvisazione alla programmazione”.

Ai lavori, moderati da Luigi Beninati (LabDem Messina), interverranno Salvo Cocina (direttore generale-ufficio speciale raccolta differenziata Regione Siciliana), Antonella Russo (capogruppo Pd-Comune di Messina), Giovanni Randazzo (docente di geologia ambientale-Università di Messina). Introdurrà il dibattito Nicola Barbalace (dirigente ufficio di gabinetto- Assessorato all’energia-Regione Siciliana).

Le conclusioni saranno affidate all’assessore regionale Vania Contraffatto alla quale LabDem intende portare all’attenzione l’urgenza di un intervento risolutivo per l’emergenza rifiuti a Messina, un settore finora gestito in modo improvvisato.

Su questo come su altri temi, LabDem ritiene sia necessario evitare approcci demagogici che rischiano di traghettarci solo verso nuove emergenze. Il dibattito di sabato sarà quindi occasione per mandare un messaggio forte al governo regionale, affinchè si trovino soluzioni condivise e volte ad una programmazione complessiva che veda la Regione presente e incisiva nei confronti del territorio. L’attuale situazione di emergenza ormai cronica è diventata insostenibile sia per i cittadini che per i lavoratori. Sono infatti troppe le questioni gestionali sospese e poco chiare, mentre si avverte la mancanza di un progetto industriale complessivo economicamente condiviso e compatibile con la nostra comunità ed i livelli istituzionali superiori.

Quello di sabato sarà il primo di una serie di incontri che LabDem intende promuovere sulle tematiche di grande impatto nella vita della città, attraverso un metodo di lavoro che punta al confronto con chi ha le professionalità e le competenze ed all’individuazione dei percorsi per risolvere i problemi.

(40)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *