Regolamento Cosap. Confcommercio: «Forti danni per i commercianti»

cosap«Il nodo Cosap continua a rimanere irrisolto e il settore del commercio, in vista della stagione calda, non può permettersi ulteriori ritardi», così il presidente di Confcommercio Messina, Carmelo Picciotto, all’indomani dei problemi sorti con alcuni commercianti che chiedono di poter mettere i tavolini per i clienti nella Galleria Vittorio Emanuele.

«C’è un problema di ritardi nel rilascio delle concessioni che sta creando ostacoli insormontabili ai commercianti. L’amministrazione faccia in fretta – esorta Picciotto – a mettere mani al regolamento, perché i danni potrebbero essere incalcolabili».

«Infine, c’è anche la questione delle tariffe, che non è stata ancora affrontata dal Consiglio comunale. Ed è impensabile – afferma il presidente Picciotto – che la tassa di occupazione del suolo pubblico sia così elevata, al punto che gli affitti dei locali risultano essere inferiori rispetto alle cifre che l’amministrazione comunale pretende dagli stessi commercianti».

(148)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *