Promozione turistica, Messina inserita nel portale Ansa ViaggiArt

progetto AnsaUna vera e propria mappa turistica interattiva, con foto, video, programmi ed eventi, tutti dedicati alla nostra città. Ci sarà anche Messina all’interno di ViaggiArt, il nuovo portale di promozione turistica  dell’agenzia Ansa. Immagini fotografiche e video dedicati alle bellezze della città dello Stretto saranno visibili sul portale per 30 giorni nel corso dell’anno.

Il progetto si articola nella creazione di un mini portale dedicato all’Ente all’interno della piattaforma Ansa ViaggiArt, canale telematico raggiungibile dall’homepage di Ansa.it, dai canali regionali e verticali e dalle piattaforme estere, ed anche nell’utilizzo dello strumento digitale APP ViaggiArt, scaricabile gratuitamente dagli stores iOS, Android e Windows Mobile e visibile su tutte le piattaforme web Ansa.

Uno strumento utile per aumentare l’appeal turistico della città attraverso canali nuovi ed innovativi, così come sottolineato dall’assessore allo sviluppo economico, Guido Signorino: ”Per noi questa collaborazione con l’agenzia Ansa è estremamente positiva –ha commentato – stiamo parlando di un portale dedicato all’informazione che attira 16 milioni di utenti al mese. Il programma  consentirà la diffusione di notizie di attualità utili ai turisti durante il soggiorno nel territorio relative anche a luoghi, eventi, attività e servizi. Nelle previsioni progettuali di comunicazione integrata è compresa la pubblicazione di due speciali multimediali corredati da foto o video, dedicati ad eventi o destinazioni turistiche significative”.

Presente anche il referente Ansa di Messina,  Gianluca Rossellini, così come il responsabile del progetto ViaggiArt, Fabio Tarantino. Quest’ultimo ha chiarito quali saranno gli strumenti che l’Ansa metterà a disposizione degli utenti per conoscere Messina e informarli sulle bellezze che offre il territorio: ”All’interno della pagina Ansa ViaggiArt ci sarà una sezione interamente dedicata al Comune di Messina. Con questo intendo dire che verrà dato spazio a tutto ciò che è il panorama culturale e paesaggistico che offre la città dello Stretto, senza dimenticare gli eventi in programma e gli itinerari. Quest’applicazione è assolutamente gratuita e attraverso il rilevamento della posizione geografica dirà al turista tutto ciò che c’è da vedere o da seguire. In altre parole si tratta di una vera e propria guida turistica da poter utilizzare quando serve”.

(119)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *