Presidenze Quartieri: arrivano i nomi del centrosinistra. Palano Quero e Russo “ballano da soli”


Mappa quartieriIl centrosinistra ha chiuso nella notte gli accordi per le candidature alle presidenze dei quartieri. Conferme delle indiscrezioni sin qui circolate, sorprese e spaccature. Ecco i nomi venuti fuori.

Il 1° quartiere conferma le voci che posizionavano candidato presidente Enzo Messina dell’Udc; iL 2° quartiere NUccio Zullo ( Pd); sorpresa al 3° quartiere, che nelle aspettative dei Democratici Riformisti avrebbe visto un loro candidato alla presidenza, invece il Pd posiziona Lino Cucè.
IL 4° quartiere si assesta sulla candidatura di Dario Pulitanò dell’Udc, mentre il 5° candida Santino Morabito di SEl. E qui scatta l’imprevisto, perchè gli uscenti renziani, Francesco Palano Quero e Alessandro Russo, si accordano con Accorinti e si presentano autonomamente con le liste “Adesso Messina”, all’interno delle quali ci sono esponenti di “Cambiamo Messina dal basso”, lista di Accorinti.
Infine, il centrosinistra si spacca al 6° quartiere, dove candidato alla presidenza è Orazio Laganà, dei Democratici Riformisti, ma parallelo “correrà” un esponente del Megafono di Crocetta.
Intanto, stamani, è Reset che “arriva primo” nella consegna delle liste al Comune. Lo segue di una manciata di minuti,Movimento 5 Stelle.

(48)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *