Patto di stabilità 2012 al Comune: per Signorino, con ogni probabilità, è stato “sforato”

Guido Signorino“Con ogni probabilità il Patto di stabilità 2012 è stato “sforato”, stiamo procedendo a delle verifiche”: poche battute oggi dal vicesindaco e assessore al Bilancio Guido Signorino che domani mattina con il sindaco terrà una conferenza stampa sull’argomento. Non si capisce come sia successo visto che la documentazione inviata al ministero degli Interni il 31 marzo scorso non prevedeva “buchi” ma da un successivo controllo degli stessi Revisori dei Conti pare manchino adesso 10 milioni di euro che sarebbero stati “coperti” da una parte dei 40 milioni annunciati a dicembre dal governatore Rosario Crocetta ma che non sono mai giunti nelle casse di Palazzo Zanca. Se sarà accertato lo sforamento da Roma sarebbe comminata una sanzione economica come quella elevata all’ex amministrazione Buzzanca, 7 milioni di euro, per il superamento del Patto di stabilità 2011.

(32)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *