Palazzo Zanca. Uffici chiusi, assicurati i servizi essenziali e di emergenza

palazzo zanca2A seguito dell’ordinanza del Sindaco Renato Accorinti, di chiusura di tutti gli edifici scolastici e degli Uffici Pubblici ubicati sul territorio comunale, con determinazione del Segretario Generale Direttore Generale del Comune, è stata disposta la chiusura degli uffici comunali siti sul territorio cittadino, ad eccezione dei servizi pubblici essenziali, nonché di quelli ritenuti necessari per la gestione emergenziale.

In particolare, dovranno assicurare un presidio aperto al pubblico i Dipartimenti: Ufficio di Gabinetto del Sindaco, limitatamente a quelle attività che il Dirigente del Dipartimento dovesse ritenere essenziali ed urgenti; Segreteria Generale – Direzione Generale, limitatamente alla registrazione di provvedimenti d’urgenza e di quelle ulteriori attività ritenute essenziali ed urgenti; Dipartimento Servizi al Cittadino, limitatamente alla registrazione delle nascite e delle morti e la celebrazione dei matrimoni già programmati; Dipartimento Cimiteri e Verde Pubblico, limitatamente al ricevimento delle salme ed esclusivamente presso il Gran Camposanto di Messina; Dipartimento Lavori Pubblici, limitatamente ad emergenze a carattere di pronto intervento attinente la rete stradale; Dipartimento Polizia Municipale, limitatamente all’attività richiesta dall’Autorità Giudiziaria, ai trattamenti sanitari obbligatori, all’attività infortunistica e pronto intervento, alla centrale operativa, alla vigilanza del Palazzo municipale e delle Caserme, all’assistenza su strada nei casi di emergenza ed a quelle ulteriori attività che il Comandante del Corpo dovesse ritenere essenziali ed urgenti;  Dipartimento Protezione Civile ed Autoparco, con prestazioni ridotte al pronto intervento e alla distribuzione emergenziale di acqua.

Le ore di mancata prestazione lavorativa del personale dipendente nelle suddette giornate di chiusura dovranno essere recuperate o trasformate in ferie.

(101)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *