Palano Quero: “Moderata soddisfazione alle deroghe per i tir. Ma si pensi a riscuotere ecopass”

palanoqueroFrancesco Palano Quero Presidente della IV Circoscrizione, sulla
scia delle polemiche sorte per la questione Tir in città o no, scrive:
“A seguito della notizia, diffusa a mezzo stampa, per la quale l’Assessore alla Mobilità ha predisposto un atto che riassegni ai VV.UU. la prerogativa del rilascio delle deroghe per i TIR da dirottare alla rada di San Francesco, il Consiglio intende esprimere moderata soddisfazione. E’ un opportuno dietrofront dell’Amministrazione, che viene incontro ad uno degli impegni
richiesti dal Consiglio con un proprio ordine del giorno di alcuni
giorni fa, peraltro condiviso da molte forze politiche cittadine. Il Consiglio della IV Circoscrizione, in quell’ordine del giorno, sulla vicenda Cartour e, più in generale sull’attraversamento dei TIR in città, impegnava la Giunta “con assoluta urgenza a riassegnare la prerogativa del rilascio dei pass per i Tir da dirottare alla rada di San Francesco nella disponibilità del Comando dei VV.UU.”. Adesso diventa prioritario, affinchè si abbia contezza esatta delle entrate derivanti dall’ecopass e a tutela degli interessi della città e dei suoi cittadini, dare seguito all’altro impegno richiesto alla Giunta nel medesimo ordine del giorno: “porre in essere nell’immediato tutti gli atti e le azioni volte a tutelare gli interessi economici della città nella riscossione, con personale e mezzi propri, dell’ecopass, di cui non si ha fino ad ora mai avuto nè contezza e nè certezza”.

(64)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *