Notte Bianca via Palermo, commercianti ed istituzioni insieme per un nuovo inizio

nottebiancaSarà un programma ricco di eventi quello che caratterizzerà la Notte Bianca di via Palermo, che si svolgerà nella giornata di sabato. Una manifestazione patrocinata dall’assessorato alla Cultura e promossa dalla Parrocchia di San Domenico al Dazio, di concerto con i consigli della IV e V Circoscrizione.

Per l’assessore alla Cultura, Federico Alagna, questo evento può e deve rappresentare un momento di svolta per i commercianti della zona: “Il coinvolgimento della nostra città in occasione di simili iniziative – ha sottolineato l’assessore Alagna – consente l’arricchimento e la crescita culturale per dare un’ulteriore spinta al cambiamento dal basso di Messina. L’organizzazione di questo evento, anche momento di aggregazione sociale, rientra nella logica fondamentale del rilancio del nostro territorio. La prima sfida è che la Notte Bianca di via Palermo diventi la notte bianca dell’intera città in modo tale che vi partecipino tutti i messinesi. La seconda è che la manifestazione non si trasformi in un episodio unico e fine a se stesso, ma che si individuino invece altri percorsi e strategie comuni per valorizzare costantemente luoghi e professionalità”.

I 350 metri, che vanno da Largo La Corte Cailler fino all’incrocio con il viale Regina Elena e viale Regina Margherita, saranno chiusi al traffico- Qui vi saranno allestiti dei palchi che permetteranno le esibizioni delle alunne di alcune scuole di danza. Per la strada ci saranno pittori, fotografi e musicisti mentre i negozi resteranno aperti offrendo interessanti offerte ai clienti.

(187)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *