Musumeci: «Il mio compito è quello di lavorare e tacere». Firmato decreto da 113milioni

Nello Musumeci - candidato alla presidenza della sicilia alle elezioni del 5 novembreNessun commento da parte del neo Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, nei confronti del maxi sequestro effettuato ieri ai danni della famiglia Genovese, che ha visto coinvolto anche Luigi, figlio di Francantonio, eletto alle scorse regionali con FI.

«Anche in politica c’è un momento per parlare e uno per tacere – ha dichiarato Musumeci – In questi impegnativi giorni il mio compito è solo quello di lavorare e tacere».

Proprio in queste settimane, infatti, il neo Governatore è alle prese con la formazione della nuova giunta regionale sulla quale non si sa ancora nulla eccetto che verrà scelta personalmente dal Presidente, come da lui stesso dichiarato.

Nel frattempo Musumeci ha firmato il suo primo decreto che prevede l’approvazione del Piano di riparto del Fondo per gli Investimenti dei Comuni per l’anno 2017, decreto che dispone l’erogazione di 113 milioni di euro agli Enti locali e che sarà pubblicato nella prossima edizione della Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia.

(184)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *