L’Atm cambia gli orari della linea 80, disagi per i ragazzi di Acqualadrone. Bancuzzo: “Perchè?”

atm con busLa variazione degli orari della linea 80 dell’Atm ha provocato diversi disagi tra gli abitanti del villaggio di Acqualadrone, soprattutto nelle famiglie i cui figli utilizzano il mezzo pubblico per andare a scuola.

La corsa delle 6,45 è stata posticipata alle 7,20 con la conseguenza che i ragazzi arrivano nei plessi scolastici sempre dopo il suono della campanella, ma i problemi ci sono anche per il ritorno visto che la corsa inizialmente prevista alle 14,05, adesso si svolge un’ora dopo e questo fa sì che i ragazzi facciano ritorno a casa non prima delle 16,30.

A chiedere spiegazioni è il consigliere della VI circoscrizione, Mario Biancuzzo, che con una nota inviata all’amministrazione comunale e ai vertici dell’Atm, intende sapere i motivi che hanno portato alla variazione di questi orari.

(131)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *