La Marina Militare commissione due navi alla Cantieri Rodriquez

de simone antoninoI Cantieri Rodriquez Intermarine si rimettono all’opera, grazie ad una commessa arrivata direttamente dalla Marina Militare. Due navi, ecco la richiesta arrivata alla storica azienda navale messinese, che dunque potrà richiamare alla base alcuni dei cinquantotto operai messinesi, da anni impiegati nel cantiere di Pietra Ligure.

Una bella boccata d’ossigeno per un’azienda che per decenni ha rappresentato il fiore all’occhiello dell’imprenditoria locale e che due anni fa, ha rischiato la definitiva chiusura. I lavori dureranno almeno cinque anni, ma per la manutenzione ne passeranno altri dieci: “Per Messina questa è una ghiotta opportunità, grazie a questa commissione si potrà partecipare alle fiere internazionali – ha commentato il presidente dell’Autorità Portuale Antonino De Simone – la Rodriquez è un’azienda storica, speriamo che questo sia solo l’inizio per un futuro radioso per tutti quanti, lavoratori compresi”.

Presente anche il deputato Enzo Garofalo: “Tutto nasce dalla scorsa Legge di Stabilità, quando furono stanziati dei fondi, circa 10 miliardi di euro, per ammodernare la flotta della Marina Militare e l’intermarine è stata scelta per questo compito insieme ad altre aziende”.

(183)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *