L’indifferenza dei messinesi alla morte del marocchino: Mantineo scrive all’ambasciatore

MantineoL’assessore alle politiche sociali, Nino Mantineo, con una lettera inviata all’ambasciatore del Regno del Marocco in Italia, Hassan Abouyoub, ha manifestato il cordoglio dell’Amministrazione comunale per la morte del cittadino marocchino, avvenuta ieri sul litorale di Messina. “Desidero esprimerle – scrive Mantineo – il profondo senso di tristezza che la notizia della morte del suo connazionale Jouners El Kadiri, avvenuta per una tragica fatalità, ha destato in me e nella comunità messinese. Nel manifestarle la solidarietà dell’Amministrazione comunale, ci associamo al dolore dei familiari e dei marocchini che vivono in Italia per l’evento che ha colpito la sua comunità. Questo lutto, pur essendo nelle dinamiche diverso dalle morti avvenute nell’attraversamento del Mar Mediterraneo, deve indurre noi italiani ad una riflessione sulla disponibilità, sull’apertura e sull’accoglienza riservata ai cittadini extracomunitari. Ci addolora infatti che in questa tragica fatalità si sia registrata l’indifferenza dei cittadini astanti, che tuttavia non rappresentano l’intera comunità messinese e siciliana. Rammaricato – ha concluso l’assessore Mantineo – per non avere registrato quella sensibilità e quell’attenzione che un simile evento avrebbe richiesto, ma confidando nel nuovo percorso politico – amministrativo della città di Messina, auspico il massimo rispetto verso tutti, indipendentemente dall’etnia, dalla razza, dalla religione e dal genere rappresentato”.

 

(41)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *