Indelicato “abbraccia” Garofalo, Scoglio guarda al Sociale, Calabrò incontra gli animalisti

Sergio IndelicatoMartedì politico intenso a 24 ore dalla presentazione delle liste per Comunali ed elezioni di Quartiere. Vincenzo Garofalo, candidato sindaco del centrodestra, insieme al deputato regionale, Nino Germanà, ha stretto la mano a Sergio Indelicato degli autonomisti per Messina. Quest’ultimo è stato candidato fino a domenica scorsa quando ha reso noto il suo abbandono e l’apparentamento in lista con Garofalo. Tra le motivazioni quella che la lista di Indelicato non era riuscita a raccogliere in tempo le firme e la scelta è poi ricaduta sull’esponente del Pdl. Garofalo ha rimarcato che “Messina deve tornare a essere una città normale con servizi che funzionino”. Gianfranco Scoglio, invece, candidato sindaco di Nuova Alleanza, il gruppo politico di Domenico Nania, Giuseppe Buzzanca e Santi Formica, ha sottolineato che la sua sarà una lista di scopo e stamattina si è concentrato sul Sociale. Scoglio ha proposto di creare all’ex ospedale Margherita la Casa della Salute oltre a riproporre, come già avviene in Emilia Romagna, i voucher per gli assistiti. Felice Calabrò del centrosinistra, dopo essere stato all’iniziativa della Cisl per il rilancio dei servizi ferroviari, come Garofalo e Alessandro Tinaglia, candidato sindaco di Reset, è stato al canile municipale di Castanea per sentire e incontrare gli amici animalisti. A Calabrò è stato richiesto di realizzare il “Cimitero degli animali”. Renato Accorinti di Cambiamo Messina dal Basso, Angelo Villari di Tutti Pazzi per Messina e Maria Cristina Saija del Movimento Cinquestelle stanno proseguendo i loro incontri. Oggi pomeriggio nuovo confronto tra i candidati nell’aula multimediale dell’istituto Savio. A organizzare l’incontro la Fondazione per Messina. Intanto questa mattina è stata presentata la prima lista per le elezioni nelle circoscrizioni: si tratta della Servizio Pubblico Peloro del candidato presidente Santi Arria. Oggi la scadenza per la consegna delle liste sia al Comune che ai sei Quartieri. Reset ha informato che presenterà suoi candidati in tutte le circoscrizioni. Domani, ultimo giorno utile, la presentazione delle candidature e delle liste potrà essere effettuata dalle 8 alle 12 nell’Aula consiliare di palazzo Zanca. I certificati elettorali, secondo le disposizioni di legge, devono essere rilasciati entro 24 ore dalla richiesta; pertanto se gli stessi non saranno richiesti entro le 24 ore dalla scadenza specificata, nessun addebito potrà essere rivolto agli uffici competenti per eventuali impossibilità ad ottenerli entro le 12 di oggi.

(42)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *