Fondazione TaoArte, la replica di Accorinti: “Da parte nostra nessun passo indietro”

accorinti serio per nuovoRiceviamo e pubblichiamo integralmente la nota inviata dall’amministrazione comunale, in merito al ritiro della delibera circa l’adesione alla costituenda Fondazione TaoArte: “In merito alla notizia pubblicata dal Normanno ieri, venerdì 28/10/2016, il Sindaco Accorinti chiarisce che il Comune di Messina, è tra gli Enti promotori di Taormina Arte e di diritto fa parte del Comitato previsto all’art.3, insieme al Comune di Taormina e l’ex Provincia di Messina e lo sarà anche nella costituenda Fondazione Taormina Arte Sicilia.

Il motivo del ritiro della proposta di delibera n. 22 del 19 aprile scorso, è legato al fatto che nel corso dell’ultima trattazione in Consiglio Comunale, alla presenza anche del Commissario Straordinario del Comitato Dr Pietro Di Miceli, il civico consesso ha chiesto che la delibera sia accompagnata da talune informazioni circa le modalità di conferimento del bene più vantaggiose per il Comune di Messina, nonchè di un piano finanziario strategico e di un piano triennale economico della futura Fondazione. Rassicurazioni che giungeranno a breve da parte del Comitato, così come confermato per le vie brevi dallo stesso Commissario.

Acquisite le predette rassicurazioni, la delibera di adesione alla costituenda Fondazione Taormina Arte Sicilia ed il conferimento del bene, già individuato dagli uffici, sarà riproposta al Consiglio Comunale. Si tratterà, quindi, di una procedura di integrazione alla delibera già presentata, che recepirà le richieste formulate dal Consiglio Comunale.  

Il Sindaco, nel ringraziare il Commissario Di Miceli per il lavoro svolto, rimane accanto a lui sino alla conclusione di questo percorso, che vedrà anche la città di Messina ed i Comuni della città metropolitana, insieme a quella naturale di Taormina, sede di eventi e spettacoli che saranno inseriti nei cartelloni annuali”. Il documento in questione ha come oggetto: “Richiesta ritiro di proposta di deliberazione n. 22 del 19/4/2016 – Adesione e partecipazione al patrimonio iniziale della costituenda Fondazione Taormina Arte Sicilia a seguito trasformazione Comitato Taormina Arte – ex art. 35 della L. R. n. 2/ 2002 e ss.mm. “, mentre il testo recita: “Con la presente, si manifesta alla S.S. la volontà di ritirare la proposta di deliberazione in oggetto indicata, già all’ordine del giorno del Consiglio Comunale convocato in seduta ordinaria il 28/10/2016”.

Prendiamo atto della risposta dell’amministrazione, ritenendoci soddisfatti perchè il nostro articolo ha permesso di fare chiarezza sulla vicenda. Tuttavia, non possiamo che notare l’eccessivo ermetismo istituzionale usato dall’amministrazione comunale nelle comunicazioni ufficiali, con le motivazioni della scelta che potevano essere già chiarite all’interno dell’atto stesso.

 

(71)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *