Emergenza rifiuti, Gioveni: “Si convochi il Consiglio direttamente a Palermo”

Palazzo-dOrleans

Il consigliere comunale Libero Gioveni, durante la seduta in Commissione Ambiente, convocata per discutere dell’ultima stringente ordinanza del Presidente della Regione Crocetta in tema di rifiuti, ha rinnovato l’invito ad una convocazione straordinaria direttamente a Palazzo d’Orleans.

Si tratta, infatti, di una esortazione che Gioveni aveva già rivolto – nell’ottobre 2013 e nel maggio 2014 – all’Aula e al presidente del Consiglio comunale Emilia Barrile, quando già cominciava a palesarsi il disinteresse da parte del Governo regionale nei confronti delle tante emergenze cittadine (risanamento, Teatro Vittorio Emanuele, gestione e valorizzazione dell’area fieristica, politiche finanziarie, utilizzo aree ASI, ZIR e ZIS, ecc.).

“Stavolta, però, si deve fare sul serio-  afferma il consigliere – affrontando cioè i grandi problemi della città, sia di emergenza rifiuti che di emergenza idrica – istituzionalizzando le nostre richieste direttamente in casa del Governatore, faremmo senz’altro sentire da vicino il fiato di 245.000 messinesi sempre più stanchi delle promesse e delle ‘malefatte’ di chi finora, purtroppo, ha fatto solo chiacchiere”.

 

(27)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *