Elezioni regionali, il 5 novembre i siciliani torneranno alle urne

crocetta braccio in alto ecoManca ancora l’ufficialità, ma quella sembra essere ormai una pura e semplice formalità. Le prossime elezioni regionali si terranno il 5 novembre.

Ad annunciarlo è stato proprio il Governatore, Rosario Crocetta, chiamato adesso a firmare l’atto di Giunta con cui saranno indetti i comizi elettorali e l’ufficializzazione della data del ritorno alle urne.

A sette mesi da questo cruciale appuntamento lo scenario politico si preannuncia piuttosto incerto e fumoso. Lo stesso Crocetta, con Riparte Sicilia, ha lanciato il guanto di sfida al Pd e all’intero centrosinistra.

Da tempo, Matteo Renzi ha gettato nella mischia il sottosegretario Davide Faraone, chiamato a sfidare Crocetta alle primarie ma anche a raccogliere i consensi di Sicilia Futura e Alternativa Popolare.

Primarie che sembravano finalmente mature per entrare a far parte anche nelle “abitudini” del centrodestra,almeno  prima dello stop imposto da Forza Italia. Chi si sfrega le mani sognando il colpaccio è il Movimento 5 Stelle.

E’ ancora presto per parlare di eventuali candidature, ma da più parti c’è già chi scommette su una Sicilia pronta a diventare la prima Regione “grillina”.

(104)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *