Elezioni 2018. I dati ufficiali sull’affluenza alle urne a Messina

Mentre si aspettano i risultati finali di queste elezioni politiche 2018, è possibile analizzare le percentuali relative all’affluenza.

Messina si conferma la provincia con più affluenza alle urne in Sicilia. A votare sono stati il 65,31% degli aventi diritto. Un primato che certamente ci fa onore ma che dimostra un calo di partecipazione rispetto alle politiche del 2013 e del 2008, quando a votare è andato rispettivamente il 66,2% e il 77,5% degli elettori.

dati ufficiali relativi all'affluenza elezioni nazionali 2018 sicilia

 

affluenza elezioni 2018 Messina

Il Comune di Messina ha registrato un’affluenza alle urne del 62,85%. Anche in questo caso si conferma il trend negativo rispetto alle ultime due elezioni nazionali. Per le elezioni Politiche del 2013, alla chiusura dei seggi, i votanti per il Senato erano stati 109.265, con una percentuale del 62,83, e 121.862 per la Camera, con una percentuale del 63,12. Alle Politiche del 2008, invece, a Messina i votanti erano stati 129.648 pari ad una percentuale del 73,64 per il Senato e 145.963 votanti per la Camera, con una percentuale del 74,36.

Nella provincia di Messina il Comune che ha registrato la maggiore percentuale di votanti è Gualtieri Sicaminò con un 74,58%. Ultimo posto in classifica, invece, per Roccella Valdemone che si ferma al 53,06%.

La percentuale di voto in Sicilia è 62,75%. 

 

 

 

(2314)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *