Debiti Enti Locali. Previti: «C’è tempo fino al 5 Luglio per richiedere i finanziamenti»


previti2Sulla spinosa questione dei debiti degli Enti Locali e dei mancati pagamenti, interviene il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Previti, che, in una nota inviata al Commissario straordinario Luigi Croce e al Ragioniere generale Ferdinando Coglitore, ha evidenziato: «In merito ai pagamenti dei debiti degli Enti locali, il nuovo Decreto Legge n. 35 dell’otto aprile scorso concede un’ulteriore possibilità agli Enti, compresi i Comuni, per effettuare entro il 5 luglio, la richiesta di spazi finanziari necessari per sostenere i pagamenti, in deroga ai vincoli del Patto di Stabilità interno 2013, di debiti certi, liquidi ed esigibili alla data del 31 dicembre 2012. È  necessario – conclude Previti – che l’Amministrazione comunale intervenga per non perdere questa nuova opportunità».

(50)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *