Crocetta: “Ho prorogato l’AP di Messina, Catania e Trapani”. Ma Trapani l’ha avuta abrogata 4 anni fa

crocetta-incazzato-per-eco-buonaScarsa attenzione o troppo lavoro? Qualunque sia la causa è certamente una gaffe quella compiuta dal presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, che questo pomeriggio ha comunicato di aver prorogato, per un periodo di 36 mesi, le Autorità portuali di Catania, Messina e Trapani.

La gaffe consiste nel fatto che Trapani non ha più un’autorità portuale. Non ce l’ha da quando un decreto, del 2006, poi prorogato sino al 2012, la annullava. Il porto di Trapani ( e non l’AP), secondo il decreto legislativo che riforma la legge sui porti 84/94 e che crea l’Autorità di Sistema Portuale del mare della Sicilia occidentale, sarà invece accorpato all’autorità portuale di Palermo.

L’AP di Messina, come noto, sarà accorpata a quella di Gioia Tauro, mentre Catania sarà fusa ad Augusta.

(266)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *